KALISPERA 7_2016


Iniziativa promossa dalla Regione PUGLIA

Assessorato all’Industria Turistica e Culturale in
collaborazione con l’Associazione «Presìdi del libro»
Patrocinio e Contributo del Comune di Sannicola

Il Presìdio del Libro_Archivio del libro d’artista VerbaManent
in collaborazione con l’Associazione Ionia

organizza

KALISPERA 7_2016

AscoltiSuoniVisioni della sera

20 – 28 luglio ore 20.30
VILLA EXCELSA_ SANNICOLA (LECCE)
Dimora d’arte di gusto di bellezza

Kalispera alle ombre della sera, alle timide luci della luna e delle stelle, al quieto mormorio della voce del vento tra gli ulivi, agli ultimi tepori del sole dormiente.

Kalispera ai poeti e alle poete che sprigionano canti e non temono la morte della luce e lo svanire dei sogni.

Kalispera agli esuli, agli smarriti, ai malinconici che trovano lenimento e speranze nell’ascolto di una poesia, di una vita.

Kalispera ad ogni sera.

Kalispera è il suono di un saluto antico rivolto a chi accoglierà l’invito del Presidio del Libro di Sannicola ad incontri aperti ma intimi, viaggi simbolici di terra di mare di cielo, percorsi con poeti, scrittori, musici, artisti, nel suggestivo giardino di Villa Excelsa di Sannicola
Magie di parole, voci, suoni, visioni per chi è disposto a immergersi nel profondo di ogni storia, vissuta immaginata narrata.
E sarà presto kalinikta : le offerte poetiche estenderanno le loro radici nelle ore del profondo buio e verrà di nuovo la luna a interrogare i nostri silenzi.

Mercoledì 20  luglio_ h 20.30 : primo orizzonte
MARE MARE: inediti di poesie di  CarmenMariaLuisaCampa ChiaraCaputo  MaddalenaCastegnaro  GiuseppeCristaldi   AntonioErrico MatteoGreco PippiGreco  RenatoGrilli  JonathanImperiale  DanielaLiviello  NadiaMarra FrancescoPasca LucianoProvenzano LuigiScorrano
 
Racconti musicali a cura di Giuliana Paciolla
Proiezione del videoclip della canzone “Mamma Sirena”  tratta dall’ultimo CD di Officina Zoè. Regia di Edoardo Winspeare
Degustazione di un’ipertorta artistica, ispirata al mare, creata dal cake designer Marco Andronico  della Pasticceria “PICCI&CAPRICCI” di SANNICOLA
 
Giovedì  28  luglio _ h 20.30 : secondo orizzonte
“ PADRI E FIGLIE. L’eclissi di uno sguardo (Titolo originale : Pères-filles: Pourquoi est-ce si complex?)” , ed. Schena, di Donatella Caproglio  (1)
Dialogherà con l’autrice Maddalena Castegnaro
           
(1) 
IL LIBRO
“Te ne sei andato senza che ci fossimo scambiati le parole
che avrebbero fatto di te un padre perfetto e di me una figlia serena.
Vorrei dirti quelle mie parole taciute un tempo,
e con loro trasmetterti le emozioni che sono rimaste cristallizzate in quel momento.
E rendere vivo un silenzio”.

Qual è il peso del padre nel divenire di una donna?

Quale importanza hanno il suo sguardo e la sua parola nella costruzione  dell’identità di una figlia?

Quale influenza esercita sulle sue future relazioni affettive?

Siamo tutte figlie dei nostri  padri, ma dobbiamo un giorno prendere distanza da questo legame più o meno leggero, per diventare noi stesse.

Presenti, assenti, protettivi, tossici o idealizzati, tutti i padri o quasi sfilano nei racconti  dell’autrice. Attraverso delle storie personali ed universali, l’Autrice aiuta i suoi lettori a tradurre e comprendere il loro passato per affrancarsi meglio, non temendo di affermare che è il padre che crea la futura donna.

L’AUTRICE

Donatella Caprioglio, psicologa e psicoterapeuta. Veneziana, vive a Parigi dove insegna all’Università di Bobigny, PARIS 13 “Tecniche di sensibilizzazione all’ascolto.”

Specialista nell’infanzia, ha creato in Italia, Francia, Polonia e Vietnam dei centri di accoglienza e ascolto per genitori e bambini.

È impegnata nella formazione di diverse equipes in Italia e all’estero.

Ultimamente  tiene seminari sulla Psicologia dell’Abitare rivolti ad Architetti, Ingegneri ed Interior  Designer.

Ha pubblicato Bambini, Melusina, Roma 1999; La parola ai bambini, Mazzanti, Venezia, 2003; Non ce la faccio più – Duecento risposte ai genitori in crisi, Armenia, Milano, 2006;Un’altra donna. Viaggio interiore al tempo della menopausa, Palomar , Bari, 2006; Vai ma resta ancora. La difficoltà di separarsi dai propri figli, Mondadori, 2007; Nel cuore delle case, Punto d’Incontro, 2012; Je n’y arrive pas, Hachette, Parigi 2005; Une autre femme. Récit intime au fil de la ménopause, Hachette, Parigi, 2005; Va t’en mais reste encore, Hachette, Parigi, 2007; Au coeur des maisons, Fayard, Parigi, 2012; Pères et filles, Fayard, Parigi, 2014.
Molti dei suoi lavori sono stati tradotti e pubblicati in altri paesi.

____________________________________________________________________________________________________

“Tutta la mia vita mi ha insegnato ad apprezzare l’individuo, la persona che coltiva e difende le proprie idee, che resiste alla pressione del gruppo, al pensiero di gruppo. O comunque che, conformandosi alla pressione del gruppo solo per quanto è necessario, difende tranquillamente il suo pensiero personale e il suo sviluppo …  Vi insegneremo _anche se esternamente dovrete adeguarvi, perché ci sono società che puniscono il non adeguamento con la morte_come fare a mantenere viva la vostra interiorità, il vostro giudizio, i vostri pensieri personali…  Questo tipo di persone rappresenteranno un lievito e un fermento prezioso; felice la società che ne avrà tanti..”.
DORIS LESSING, LE PRIGIONI CHE ABBIAMO DENTRO. CINQUE LEZIONI SULLA LIBERTA’, ed. MINIMUM FAX

 

Progetto tematico 2014

Presìdio del Libro di SANNICOLA (LECCE)

APERTO: condurre lo sguardo e il pensiero nell’esplorazione di vite, pensieri, esperienze, problemi, fenomeni, desolazioni e rinascite, memorie e speranze racchiuse e raccontate nelle pagine di un libro, di tanti libri, voci della  nostra comune umanità.

 

MADDALENA CASTEGNARO

Responsabile del Presidio del Libro_SANNICOLA (LE)

Responsabile dell’Archivio del Libro d’Artista VERBAMANENT_SANNICOLA (LE)

 

Indirizzo/contatti

Via M.L.King, 7

73017_SANNICOLA (LE)

Tel/fax 0833232261

Fb maddalena castegnaro

Dicci la tua!

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi obbligatori *